La numerazione assegnata ai documenti (fatture, ricevute fiscali o estratti conto) è veicolata dai "Numeratori" che non sono altro che dei contatori che si incrementano ogni volta che si emette un documento. Ad ogni numeratore, che può essere collegato a più tipi documento, corrisponde un sezionale IVA.
Alla gestione "Numeratori"si accede seguendo il seguente percorso :(Menu >> Contabilita >> Fatture di vendita) :

 

 

L'utente amministratore può andare a modificare il numero dell'ultimo documento emesso e, di fatto, stabilire il numero del successivo; il programma, infatti, quando deve calcolare il numero da dare ad un documento legge il valore dell'ultimo numero assegnato indicato nel relativo numeratore (vedi immagine)

 e lo incrementa.

ESEMPIO

Ho emesso 40 fatture 74ter, ma devo annullare la fattura n. 35 (vedi Come annullare una fattura o ricevuta fiscale ). Per recuperare il numero di fattura n. 35 devo andare a modificare il numeratore delle fatture 74ter

indicare 34 nel campo "Ultimo numero assegnato" e salvare con il tasto .

In questo modo il programma assegnerà il n. (34+1) alla prima fattura che si va ad emettere.

ATTENZIONE!!!! Nell'esempio, ricordarsi di riportare nel campo "Ultimo numero assegnato" il numero 40 (cioè il numero più alto tra le fatture emesse) dopo l'emissione della fattura 35 onde evitare la creazione di fatture doppie

 

Non sei riuscito a risolvere il tuo problema? Accedi all'area Clienti oppure Scrivi a helpdesk@partnersolution.it oppure contattaci via chat

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?

1 1 1 1 1 Vota 0.00 (0 Voti)
You are not authorised to post comments.

Comments will undergo moderation before they get published.

Comments powered by CComment