Il visto deve essere inserito come servizio singolo, al netto. Normalmente esistono 3 aliquote IVA

  • IVA Esclusa ex art.15, relativa al visto stesso 
  • IVA 22% per la parte dei diritti spettanti all'agenzia che emette il visto (COMPETENZE CONSOLARI)
  • IVA 22% INCLUSA per la parte dei diritti spettanti all'agenzia che vende (FEE DI AGENZIA)

 

In SferaNET la pratica va caricata nel modo seguente:

  • Inserire una nuova pratica, intestandola al cliente
  • Inserire un nuovo servizio di tipo "visto", con tipo vendita "Netta" e regime IVA "Servizio singolo"

  • Inserire quindi 3 quote all'interno del servizio

 

VISTO, con IVA Esclusa Ex Art.15

 

Nota: L'importo di 60 euro viene addebitato dal fornitore all'agenzia, e da quest'ultima al cliente finale

 

COMPETENZE CONSOLARI, con IVA 22%

 

Nota: L'importo di 75 euro + iva viene addebitato dal fornitore all'agenzia e da quest'ultima al cliente finale

 

FEE DI AGENZIA, con IVA 22% INCLUSA

 

Nota: L'importo di 63,50 IVA INCLUSA viene addebitato dall'agenzia al cliente finale, ma non dal fornitore all'agenzia (si tratta quindi del "guadagno" dell'agenzia stessa)

 

In questo modo la pratica è caricata corettamente, e tutto è correttamente predisposto per incasso, pagamento, fatturazione attiva e fatturazione passiva.

 

Nota: ricordarsi di selezionare il flag "Applic. IVA manuale" per forzare l'applicazione differenziata dell'IVA nelle varie tipologie di quota

 

Non sei riuscito a risolvere il tuo problema? Accedi all'area Clienti oppure Scrivi a helpdesk@partnersolution.it oppure contattaci via chat

 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?

1 1 1 1 1 Vota 0.00 (0 Voti)
You are not authorised to post comments.

Comments will undergo moderation before they get published.

Comments powered by CComment